<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1044202356354501&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Laterizi

La favola dei tre porcellini la conosciamo tutti, per cui non avrebbe bisogno di presentazioni: Quando arriva il lupo cattivo, la casa di paglia del primo porcellino viene spazzata via, quella costruita con assi di legno del secondo porcellino pure, quella in cemento e mattoni, resiste.

Il mattone è il simbolo della casa. Niente, quanto quel piccolo manufatto in terracotta, è associato al concetto di casa, edilizia, costruzioni solide e durature nel tempo.
Naturalmente si tratta di una semplificazione, ma c'è certamente un motivo per cui edifici costruiti in laterizio, centinaia di anni fa, sono ancora in gran forma a dispetto dell'età.

Il laterizio in tutte le sue forme e declinazioni è ancora al centro di ogni punto di vendita SILLA. Certo, la varietà di materiali è infinitamente aumentata, e la crisi del 2009 ha colpito il comparto duramente, oggi sempre più attaccato dalla moltitudine di alternative presenti sul mercato (queste validissime invece, non come le case dei porcellini sfaticati!).
Ciò nonostante, è all'ordine del giorno vedere il via vai di furgoni e camion che caricano e scaricano laterizi di ogni genere: dal mattone pieno tradizionale al mattone faccia vista, dal poroton, al mattone sismico, senza dimenticare i pezzi speciali e gli architravi.

A seconda delle necessità, la gamma è sempre altamente rifornita. D'altra parte, anche il settore del laterizio ha dovuto adattarsi sempre più alle moderne necessità costruttive. Basti pensare alla sismica, divenuta negli ultimi anni un tema imprescindibile ogni qualvolta si parli di costruzioni.
I blocchi sismici, dall'essere una nicchia, sono presto diventati un punto di riferimento imprescindibile per qualsiasi progettista e costruttore.

Contatta la filiale a te più vicina per informazioni o preventivi sui nostri laterizi