<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1044202356354501&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Pavimento effetto legno: meglio chiaro o scuro?

Vuoi posare un pavimento effetto legno in una stanza o addirittura in tutta la casa, ma non sai quale colore si abbini meglio all'arredamento? Sei indeciso se optare per tinte chiare oppure se osare con una tonalità più scura? Leggi questo articolo e trova l'ispirazione.

INDICE DEI CONTENUTI:

Gres effetto legno tinte chiare: quando sceglierlo?
• Pavimenti in legno in bagno? Si può.
• Attenzione al "troppo bianco"
• Pavimento effetto legno chiaro: ideale per il soggiorno
• Pavimenti effetto legno bianchi, grigi e beige: i contro
Piastrelle effetto legno dai colori scuri: come abbinarle all'arredamento
• Gioca con i contrasti e gli accostamenti cromatici
• Pavimento scuro in bagno: perché (e quando) ci sta bene

 

Gres effetto legno tinte chiare: quando sceglierlo?

Vuoi dare luminosità agli ambienti? Scegli di posare un pavimento in gres porcellanato effetto legno dai colori chiari, ad esempio beige o sbiancato.

Le tonalità chiare, infatti, aiutano a illuminare gli spazi quindi sono l'ideale per le stanze della casa dove c'è poca luce, ad esempio quelle esposte a nord.

I toni chiari, poi, contribuiscono ad aumentare visivamente gli spazi interni e danno una sensazione di maggior ampiezza. Sono quindi perfetti per pavimentare una stanza di pochi metri quadri, come ad esempio un bagno.

 

Pavimenti in legno in bagno? Si può.

Se ti piace il legno, ma hai paura che il parquet sia troppo delicato per il bagno, puoi optare per il gres porcellanato. Questo materiale è impermeabile e resistente, e ti permette di giocare con le finiture per ricreare una vera e propria spa norvegese in casa.

Cerchi ispirazione? Ecco alcune idee per un bagno moderno in gres.

 

Attenzione al "troppo bianco"

I pavimenti chiari effetto legno sono tipici dello stile moderno, ma c'è il rischio che, usando troppo bianco, gli ambienti domestici diventino impersonali e freddi. Per questo consigliamo di scaldare la stanza con arredi colorati o pareti rivestite di carta da parati o, ancora, con un rivestimento in pietra naturale. La pietra dà calore e si abbina perfettamente con il legno, in quanto si tratta di due materiali naturali.

 

Pavimento effetto legno chiaro: ideale per il soggiorno

I pavimenti chiari, sia quelli in vero legno che quelli in gres effetto legno o in marmo, sono l'ideale per la zona giorno in quanto creano un'atmosfera delicata e infondono leggerezza e ariosità. Inoltre sono più facili da abbinare, perché si accostano bene a numerose sfumature di colore. Quindi sono perfetti per il soggiorno o il salotto, dove puoi giocare con complementi e tessuti per dare un tocco di personalità.

Un pavimento grigio chiaro effetto legno si armonizza perfettamente anche con una stanza in stile urban, con mobili in legno e ferro e rivestimenti in pietra o cemento.

Savoiaitalia_legno_memory-pavimento-chiaro

foto Savoiaitalia Legno Memory

 

Pavimenti effetto legno bianchi, grigi e beige: i contro

Sui pavimenti chiari polvere e macchie saltano più facilmente all'occhio. Attenzione, quindi, a usarli in cucina, dove schizzi di sugo e macchie varie sono all'ordine del giorno. 

Per fortuna il gres porcellanato è un materiale facile da pulire, che resiste bene anche ai detergenti più aggressivi e non perde lucentezza e colore con i ripetuti passaggi di stracci e sistemi lava-pavimenti.

Scopri tutti i vantaggi di usare il gres porcellanato in cucina.

 

Piastrelle effetto legno dai colori scuri: come abbinarle all'arredamento

Un pavimento scuro crea un'atmosfera intrigante e contribuisce a dare personalità alla stanza.

I colori scuri aiutano a definire meglio gli spazi, quindi se hai deciso di optare per le piastrelle in gres effetto legno ti consigliamo di optare per grandi formati, che aiutano a dare un senso di continuità all'ambiente. Soprattutto se vuoi utilizzare lo stesso pavimento nelle varie zone della casa.


corona_elisir_royal-effetto-legno

foto Corona Elisir

 

Gioca con i contrasti e gli accostamenti cromatici

Per quanto riguarda gli abbinamenti, puoi scegliere di creare un contrasto netto con l'arredo o con le pareti, oppure giocare con gli accostamenti cromatici, tono su tono. In ogni caso, evita di riempire la stanza di mobili neri, perché l'effetto sarebbe tetro e pesante.

Savoiaitalia_legno_amazzonia_accostamenti-cromatici

foto Savoiaitalia Legno Amazzonia

 

Pavimento scuro in bagno: perché (e quando) ci sta bene

A seconda che sia lucido oppure opaco, un pavimento effetto legno avrà anche una riflettanza diversa, quindi devi considerare bene l'ambiente in cui lo posi e l'effetto finale che vuoi ottenere. Per un bagno piccolo oppure lungo e stretto, ad esempio, potrebbe essere la soluzione migliore, se abbinato a sanitari chiari e a un rivestimento bianco, sempre in gres ma con una finitura diversa.

Savoiaitalia_legno_woodlands_pavimenti-scuri

foto Savoiaitalia Legno Woodlands

Come avrai capito, non esiste una regola aurea per scegliere il pavimento effetto legno, ma tutto dipende dal tuo gusto personale e dalla sensazione che vuoi ottenere. Materiali, colori e finiture di pavimenti e rivestimenti sono scelte che vanno ponderate con attenzione: scarica la nostra guida gratuita per trovare la combo migliore per la tua casa.

scarica la guida

credits foto in evidenza Savoiaitalia Legno Avana

Scritto da Federico Mattei

Cresciuto a pane e edilizia. Dopo gli studi in economia e commercio sbarco nell’azienda di famiglia occupandomi di acquisti. Tutti i giorni ho la fortuna di poter valutare i migliori fornitori e scegliere i prodotti più adatti da proporre all'interno dei nostri punti vendita. Appassionato di ecologia e ambiente, mi piace osservare i progressi dell’edilizia verso un modo di costruire più efficiente e responsabile.

È stato interessante? Lasciaci un commento

Iscriviti
al nostro Blog!