<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1044202356354501&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Colori mobili bagno: quali scegliere a seconda dello stile della casa

La scelta dei colori mobili bagno dipende dal tuo gusto personale e dalle preferenze individuali, ma ci sono alcuni "must" che è bene conoscere, per rendere questo spazio della casa ancora più accogliente. Ecco i nostri suggerimenti.

foto in evidenza: Arbi arredobagno

INDICE DEI CONTENUTI:

 

L'importanza dei colori nell'arredamento del bagno

Nell'arredamento di una casa, il bagno rappresenta un ambiente molto importante. Non solo è uno spazio funzionale per le attività quotidiane, ma è anche un luogo di relax e benessere. Tra i vari elementi che contribuiscono a creare l'atmosfera desiderata in un bagno, i colori rivestono un ruolo fondamentale.

Pavimenti, rivestimenti, tinteggiature e colori dei mobili contribuiscono a trasmettere sensazioni diverse e si vanno ad abbinare allo stile della stanza e a quello dell'intera abitazione, per creare un ambiente armonioso. 

Ogni stile di arredamento ha una paletta di colori specifica, a seconda dell'effetto estetico che si vuole ottenere. Ad esempio, uno stile classico potrebbe richiedere tonalità neutre e sobrie, mentre uno stile moderno potrebbe privilegiare colori audaci e accattivanti. Nel prossimo paragrafo parliamo proprio di questo e ti mostriamo qualche immagine rappresentativa, per aiutarti a scegliere la soluzione che si adatta di più alle tue esigenze e al tuo gusto.

Ricorda: la scelta dei colori è un aspetto personale e soggettivo, quindi non esitare a sperimentare e lasciare emergere la tua creatività per creare un ambiente unico e accogliente.

 

Scegliere i colori mobili bagno in base allo stile

Stile classico: eleganza e dettagli raffinati

I mobili del bagno in stile classico prediligono colori che richiamano la tradizione e la sobrietà. Le tonalità neutre come il bianco, il crema e il beige e i toni del marrone sono quindi perfetti per creare un'atmosfera calda e accogliente. Per aggiungere un tocco di eleganza, puoi considerare l'utilizzo di finiture metalliche come l'ottone o l'oro, che si abbinano perfettamente a questa tipologia di arredamento.

bagno-classicoMobili bagno Arbi

bagno-classico-2Mobili bagno Arbi

Stile moderno: linee pulite e colori luminosi

Lo stile moderno, nel bagno come negli altri ambienti della casa, è caratterizzato da linee pulite, materiali contemporanei e un aspetto minimalista. Nei mobili del bagno ciò si traduce in tonalità dal forte impatto visivo, colori pastello oppure nell'immancabile bianco, per creare contrasti importanti, abbinati a dettagli in acciaio inox o cromo, per donare un tocco di lucentezza e contemporaneità all'ambiente. Anche l'utilizzo di materiali come il vetro e il metallo lucido possono contribuire a dare un aspetto moderno e luminoso al bagno.

moderno-2Mobili bagno Arbi

Stile industriale: colori materici e accessori in metallo

Lo stile industriale nel bagno si ispira agli ambienti urbani e alle fabbriche ristrutturate. I mobili del bagno "industrial style" richiedono una scelta di colori che richiamano i materiali grezzi e le tonalità metalliche. Il grigio è il colore principale di questo stile, in quanto evoca l'aspetto delle strutture in cemento o metallo, che può essere utilizzato anche nei rivestimenti e nei pavimenti. Puoi inoltre considerare l'aggiunta di dettagli in acciaio inox, finiture ossidate o accessori con un aspetto vintage per completare il look industriale del tuo bagno.

industrial-1Mobili bagno Arbi

industrial-2Mobili bagno Arbi

 

Consigli pratici per la scelta dei colori

Oltre all'aspetto estetico, i colori dei mobili del bagno possono influire anche sulla percezione dello spazio. Le tonalità chiare, ad esempio, riflettono meglio la luce e possono dare l'impressione di un ambiente più ampio e luminoso, quindi sono perfette se hai un bagno piccolo . I colori scuri, invece, possono creare un'atmosfera intima e avvolgente, ideali se vuoi trasformare la stanza in una spa privata. In questo caso ti serve anche una vasca: hai già visto questi modelli?

È comunque sempre importante considerare la dimensione del bagno e la quantità di luce naturale disponibile, per scegliere le tonalità più adatte.

Inoltre, la scelta dei colori dei mobili del bagno può essere influenzata anche da fattori funzionali. Ad esempio, se si desidera nascondere le macchie o la polvere potrebbe essere preferibile optare per colori più scuri che tendono a mascherare le imperfezioni. Ovviamente vale sia per l'arredo che per i pavimenti.

A proposito di piastrelle, lo sai che con il gres porcellanato è possibile ricreare "effetti materici" beneficiando di tutti i vantaggi della ceramica? Leggi questi articoli per approfondire:

Stai pensando di ristrutturare il bagno? Scarica la nostra guida gratuita.

New call-to-action

 

TOPIC: Bagno

Scritto da Simona Bravi

Il mio lavoro è la mia passione. Da 20 anni aiuto i clienti a realizzare i loro sogni, guidandoli alla scelta dei materiali e dei prodotti più adatti a concretizzare i loro piccoli e grandi progetti. Amo veder brillare gli occhi dei miei clienti mentre si immaginano il lavoro finito. Per questo mi sono specializzata nell’utilizzo di programmi di disegno, che in fase di progettazione mi consentono di mostrare ai clienti come i loro sogni possono prendere vita.

È stato interessante? Lasciaci un commento

Iscriviti
al nostro Blog!